Prova in campo della cimatrice per coltivazioni biologiche LOP50

Eliminare le erbe infestanti dalle colture biologiche un problema molto sentito dai produttori di soia biologica e di cereali biologici.

Le alternative sono due: l’adozione di sostanze diserbanti consentite in agricoltura biologica o utilizzare soluzioni meccaniche. Le nostre cimatrici della serie LOP sono una valida soluzione meccanica per la gestione delle infestanti in agricoltura biologica.

All’inizio di agosto abbiamo effettuato una prova in campo con ERSA e AIAB-APROBIO Friuli Venezia Giulia presso l’azienda agricola CINELLO a Flambro di Talmassons in provincia di Udine dove abbiamo dimostrato la modalità di affronto del problema con una cimatrice.

La cimatrice ha come scopo quello di eliminare i culmi a fiore/seme delle infestanti che solitamente si ergono oltre il limite della pianta in coltivazione. In questa posizione l’infestante penalizza la coltura sottraendo irraggiamento solare e, maturando in anticipo, lascia sul terreno la semente per ricrescere sempre più numerosa.

L’azione della cimatrice per coltivazioni biologiche in questo momento rasa a livello della cima della coltivazione principale tutte le piante estranee, eliminando fiori e semi in una fase prematura scongiurando la proliferazione delle malerbe. Si può ripetere il trattamento più volte nell’arco di maturazione della coltura principale anche se abbiamo sperimentato che dopo 2 passaggi le malerbe riducono il loro vigore infestante rimanendo sotto al livello della coltura senza produrre grossi danni.

Sito AgroNotizie

Cimatrice LOP50

La cimatrice LOP50 di Meneguzzo s.r.l. è la macchina di media grandezza più venduta della gamma. La sua versatilità e maneggevolezza soddisfa la maggior parte degli addetti in tutte le manovre sia sul campo che durante il trasporto.

soia biologica e lotta alle infestanti

Vuoi altre informazioni?

Il vostro nome (richiesto)

La vostra email (richiesto)

Recapito telefonico (gradito)

Richiedi informazioni sulle cimatrici LOP

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del DLGS 196/2003